Spedizione in 24/48 ore. Gratuita per ordini da 60 €

Abbronzatura tutto l’anno: arriva il servizio di abbronzatura professionale a domicilio

Come funziona il servizio?

Condividi il post

Chi lo ha detto che non si può sfoggiare l’abbronzatura tutto l’anno? Durante l’estate hai raggiunto l’abbronzatura perfetta: hai utilizzato prodotti autoabbronzanti di qualità, che ti hanno dato la tintarella che desideri: così, in spiaggia, hai applicato la protezione massima senza il pensiero di doverti abbronzare. Infatti, lo abbiamo detto tante volte, l’abbronzatura naturale fa male.

A questo punto, l’estate è finita. Paura di perdere l’abbronzatura, e che la pelle torni pallida? Ecco i nostri consigli per sfoggiare l’abbronzatura perfetta tutto l’anno. 

 

  1. Abbronzatura a domicilio per una tintarella tutto l’anno
  2. Come funziona il servizio di abbronzatura professionale a casa
  3. Perché l’abbronzatura spray fa bene 
  4. 6 consigli + 1 per far durare l’abbronzatura 

 

Abbronzatura a domicilio per una tintarella tutto l’anno

 

La soluzione per un’abbronzatura perfetta tutto l’anno è senza dubbio il servizio di abbronzatura a domicilio Btan. Si tratta di un servizio estetico a domicilio all’avanguardia, che in soli 45 minuti ti garantisce un’abbronzatura perfetta, che dura a lungo. Iniziando il trattamento subito dopo l’estate, la tua pelle rimarrà perfettamente abbronzata tutto l’anno ed eviterai finalmente quei periodi di passaggio in cui l’abbronzatura comincia a sbiadire e la pelle appare a macchie. 

 

Come funziona il servizio di abbronzatura professionale a casa

 

Dopo aver prenotato un appuntamento nell’orario per te più comodo, una nostra operatrice ti raggiungerà direttamente a casa tua, con tutta la strumentazione necessaria a donarti una abbronzatura spray perfetta. Infatti, oltre ai prodotti autoabbronzanti e all’aerografo professionale, l’operatrice porta con sé una cabina pop-up in tessuto in modo da poter allestire una postazione mobile, all’interno della quale avverrà l’applicazione dell’autoabbronzante.

Prima di procedere all’applicazione, i nostri professionisti studieranno attentamente la tua pelle per stabilirne il fototipo e selezionare l’effetto abbronzante Btan più adatto alle tue esigenze. 

In meno di un’ora, un’abbronzatura perfetta, che fa bene alla pelle e senza “sporcare” la casa. 

 

Perché l’abbronzatura spray fa bene

 

A differenza dell’abbronzatura naturale, che espone la pelle ai pericoli dei raggi UV del sole, l’abbronzatura spray induce una colorazione delle proteine dello strato superficiale della pelle, grazie alla presenza della molecola naturale DHA. I prodotti Btan contengono anche sostanze nutritive e idratanti naturali, che rendono l’applicazione dell’autoabbronzante un vero e proprio trattamento antiage. 

 

6 consigli + 1 per fare durare a lungo l’abbronzatura

 

Ripetendo periodicamente il trattamento, sarà possibile mantenere l’abbronzatura tutto l’anno. Tra una seduta e l’altra, ci sono alcune buone abitudini di beauty routine che aiutano a mantenere l’abbronzatura sempre perfetta. Ecco i nostri consigli per far durare l’abbronzatura a lungo. 

 

1. Mangiare sano

L’idratazione è fondamentale per mantenere la pelle sana e rallentare la desquamazione, responsabile della perdita dell’abbronzatura, sia naturale che artificiale. Dunque è importante mangiare molta frutta e verdura, altamente idratanti, e in particolare quelle ricche di antiossidanti e vitamine. (leggi il nostro articolo sui cibi che fanno abbronzare)

 

2. La doccia è meglio del bagno 

Il contatto prolungato della pelle con l’acqua calda favorisce la desquamazione. Dunque, piuttosto che il bagno in vasca, meglio la doccia con acqua tiepida, che aiuta la pelle a rimanere compatta ed elastica. 

 

3. Tampona la pelle per asciugarla 

Lo sfregamento energico dei tessuti accelera la desquamazione e può irritare la pelle. Sempre meglio asciugare la pelle, tamponandola con un asciugamano in cotone. 

 

4. Usa prodotto alcool free e oil free

Alcool e oli sono nemici dell’abbronzatura. Infatti l’alcool ha la tendenza a seccare la pelle, accelerando il processo di desquamazione e, dunque, la perdita dell’abbronzatura. Gli oli, invece, tendono a schiarire la pelle, contrastando l’azione della molecola DHA. 

 

5. Scrub delicato 

Spesso ci si domanda: lo scrub toglie l’abbronzatura? Certamente lo scrub aiuta a eliminare le cellule morte dagli strati superficiali della pelle. Però uno scrub delicato è fondamentale per mantenere il colore della pelle uniforme, durante il processo naturale di desquamazione. 

 

6. Scegli il detergente giusto 

La pelle è protetta da un film idrolipidico, che la mantiene compatta, idratata e protetta. I detergenti più aggressivi, a base di sapone, hanno un’azione lipolitica (sono, cioè, in grado di rompere le molecole di grasso che rivestono la pelle) che danneggia il film, accelerando la desquamazione della pelle. 

 

Special tip: crema idratante con DHA!

Per la skincare quotidiana, idrata la pelle utilizzando una crema idratante antiage con effetto lievemente autoabbronzante, cioè con un piccolo contenuto di DHA. Per esempio il nostro Sole Everyday Gradual-Tan, che aiuta a rinnovare il colorito giorno dopo giorno e a mantenerlo omogeneo. 

Arriva l’autunno, non lasciarti impallidire. Contattaci subito per richiedere maggiori informazioni e prenotare il tuo primo trattamento abbronzante a domicilio, il servizio di abbronzatura professionale a Milano che viene direttamente a casa tua.

Leggi anche

Vitiligine: gli autoabbronzanti sono una buona soluzione?

Ecco il loro possibile impiego con la vitiligine