Spedizione in 24/48 ore. Gratuita per ordini da 60 €

Abbronzatura spray: ecco come mettere e togliere l’autoabbronzante

Per un risultato perfetto

Condividi il post

autoabbronzante come aplicarlo

Arriva l’estate e la voglia di abbronzatura. Le temperature si alzano e le giornate si allungano, e noi non vediamo l’ora di toglierci i vestiti e correre al mare. La tintarella dorata è sicuramente un must dell’estate, ma abbronzarsi al sole può fare male alla salute.

L’abbronzatura, infatti, è la reazione delle cellule della pelle all’aggressione dei raggi UV del sole. Il loro assorbimento può portare a scottature e alterazioni del DNA stesso delle cellule del derma, con il rischio di sviluppare melanomi. Ne abbiamo parlato nel nostro approfondimento, in cui abbiamo spiegato i vantaggi dell’abbronzatura artificiale. 

Differentemente dall’abbronzatura naturale, ottenuta con l’esposizione al sole o a una lampada solare, l’autoabbronzante non fa male: attiva la pigmentazione delle proteine della pelle in modo assolutamente naturale, colorando solo lo strato superficiale del derma. Ci permette di sfoggiare un’abbronzatura perfetta al mare, utilizzando il massimo fattore di protezione solare per evitare i danni alla pelle: addio ansia di doversi abbronzare al sole a tutti i costi!

Le caratteristiche degli autoabbronzanti BTAN

Gli autoabbronzanti BTAN sono prodotti dermatologicamente testati che rendono la tua pelle più sana e più bella. Infatti, il principio attivo dell’autoabbronzante, il DHA, attiva la colorazione delle proteine del derma, mentre le vitamine presenti nei nostri prodotti nutrono e idratano in profondità le cellule, rallentando il processo di invecchiamento della pelle. Utilizzare gli autoabbronzanti BTAN è un vero e proprio trattamento di bellezza. Il DHA contenuto nei prodotti Btan è una molecola organica, completamente naturale: per questo produce un colorito naturale, e non arancione come molti prodotti autoabbronzanti.
il sole spray gradual uomo

Come mettere l’autoabbronzante

Per un risultato perfetto e un’abbronzatura artificiale omogenea e senza macchie, è bene seguire alcuni consigli pratici sia per la preparazione della pelle, sia per l’applicazione del prodotto. Partendo dal presupposto che esistono diversi tipi di autoabbronzante (spray, crema, mousse) e ognuno richiede una tecnica differente. Se vuoi scoprire come applicare il tuo autoabbronzante preferito, guarda i nostri tutorial su come applicare l’autoabbronzante.

Ci sono però alcune pratiche sempre valide. Eccole:

  1. Prepara la pelle. Inizia esfoliando la pelle con uno scrub oil free, prestando particolare attenzione alle zone secche come ginocchia e gomiti.
  2. Scegli l’autoabbronzante giusto. Mousse autoabbronzante, abbronzatura srpay o crema autoabbronzante, ad azione immediata o ritardata: trova il prodotto più adatto a te!
  3. Usa il guanto perfect tan. Il guanto che protegge le mani e consente di distribuire il prodotto in modo uniforme, per un’abbronzatura senza macchie.
  4. Non applicare il prodotto direttamente sulle mani. Il palmo delle mani è più chiaro e più assorbente: per effetto del DHA tenderà a colorarsi un po’.
  5. Attendi il risultato! Aspetta 5-6 ore prima di lavarti, ma non più di 12.

Come rimuovere abbronzatura spray

Talvolta capita di applicare l’autoabbronzante in modo errato, creando delle macchie.

In questi casi è bene rimuovere l’abbronzatura artificiale e applicarla di nuovo. Ecco alcuni metodi.

  1. Fai uno scrub, ma prima applica abbondante olio da corpo sulla pelle e lascialo in posa per 20/30 minuti. Poi, sotto la doccia, usa uno scrub oppure aggiungi dello zucchero di canna al bagnoschiuma e con un guanto esfoliante, sfrega  via l’autoabbronzante che, grazie all’azione dell’olio, scomparirà in modo molto semplice.
  2. Vai in piscina. Un’utile idea per unire sport e bellezza. Il cloro ti permetterà di rimuovere praticamente tutto il tuo autoabbronzante senza alcuna fatica.
la-linea-autoabbronzanti-il-sole

L’estate è alle porte, non ti resta che ottenere la tua abbronzatura perfetta comodamente da casa, e partire per la spiaggia con la protezione massima.

Gli autoabbronzanti BTAN sono sinonimo di estate, bellezza, salute e sicurezza per la pelle.

Leggi anche

Vitiligine: gli autoabbronzanti sono una buona soluzione?

Ecco il loro possibile impiego con la vitiligine